Come aggiungere la partita iva in Woocommerce

Come aggiungere la partita iva in Woocommerce

Capita molto spesso di lavorare con Woocommerce ed aver bisogno della partita iva degli acquirenti. Ma quando raccogliamo i dati degli utenti questo campo non è presente di default (essendo un bisogno principalmente italiano), dobbiamo quindi andare ad aggiungerlo noi. Ma come? In questo articolo vediamo in dettaglio come aggiungere il campo partita iva al checkout di woocommerce. I passaggi da svolgere sono principalmente 2. Il primo è aggiungere il nostro campo al checkout e nella sezione "my account", la seconda è quella di inserirlo nel dettaglio dell'ordine visibile da backend. Cominciamo con la prima parte, apriamo il file functions.php del nostro tema e scriviamo:

// Aggiungere il campo Partita iva MYACCOUNT E CHECKOUT

add_filter( 'woocommerce_billing_fields' , 'add_billing_field_piva' );

function add_billing_field_piva( $fields ) {
$fields['billing_piva'] = array(
'label' => __('Partita Iva', 'woocommerce'),
'placeholder' => _x('Partita iva', 'placeholder', 'woocommerce'),
'required' => true,
'class' => array('form-row-wide'),
'show' => true
);
return $fields;
}

Per prima cosa abbiamo utilizzato il filter hook 'woocommerce_billing_fields' per inserire il nostro campo partita iva (per chi non avesse dimistichezza con i filtri di wordpress consiglio di dare un occhio alla documentazione ufficiale). All' interno della funzione siamo andati ad aggiungere un dato 'billing_piva' con alcune informazioni come label, placeholder e required che nel nostro caso abbiamo settato come true per impostare il campo obbligatorio.

Dopo aver aggiunto questa porzione di codice al nostro functions.php , possiamo già ritrovare il campo nel nostro checkout di woocommerce.

Ora Che il campo partita iva è visibile nel checkout dobbiamo far si che una volta compilato e concluso l'ordine sia visibile anche nel nostro pannello di amministrazione.

Procediamo aggiungendo questa porzione di codice:


// Aggiungere il campo Piva AMMINISTRAZIONE BACKEND
add_filter( 'woocommerce_admin_billing_fields' , 'add_admin_field_cfpiva' );

    function add_admin_field_cfpiva( $fields ) {
        $fields['piva'] = array(
            'label' => __('Codice Fiscale / P.IVA', 'woocommerce'),
            'show'  => true
        );
        return $fields;
    }

Il procedimento è molto simile al precente, in questo caso abbiamo utilizzato il filtro 'woocommerce_admin_billing_fields', notate che per richiamare il dato, abbiamo rimosso dalla key utilizzata in precedenza (billing_piva) il prefisso 'billing_'.

Se abbiamo inserito tutto correttamente ciò che vedremo nel dettaglio ordine dovrebbe essere simile all'immagine seguente.

In questo articolo abbiamo spiegato come aggiungere il campo partita iva in Woocommerce, lo stesso procedimento lo possiamo utilizzare se vogliamo inserire il campo codice fiscale o qualsiasi altro campo a nostro piacimento.

Commenti

Ancora nessun commento per questo articolo

Lascia un commento: